ON.LE GIANFRANCO CHIARELLI: SOLIDARIETA’ PER L’ON. FIANO MA STOP PROVVEDIMENTI IDEOLOGICI E DIVISIVI

Insulti e minacce dirette al collega Emanuele Fiano sono assolutamente da condannare senza alcuna riserva. Si tratta di azioni isolate, sicuramente di natura provocatoria, ma che non possono essere giustificate in alcun modo. Ciò che emerge, però, e non solo in questo caso, è che su temi particolarmente sensibili, non si può intervenire con provvedimenti votati a maggioranza o, ancor peggio, come si ipotizza per lo Ius Soli, ponendo addirittura la fiducia! Occorre una moratoria sui provvedimenti di natura chiaramente ideologica e assolutamente divisivi. Si dia la parola agli elettori inserendo queste questioni nei prossimi programmi elettorali. Nel merito del provvedimento Fiano votato alla Camera non posso che ribadire quanto da me esposto nella dichiarazione di voto, ovviamente contrario. Leggi tutto “ON.LE GIANFRANCO CHIARELLI: SOLIDARIETA’ PER L’ON. FIANO MA STOP PROVVEDIMENTI IDEOLOGICI E DIVISIVI”

GIANFRANCO CHIARELLI (DIT): “IL GOVERNO MODIFICHI LE ATTUALI PRIORITÀ”

Il governo cambi rotta sulle priorità: meno provvedimenti ideologici e più attenzione ai problemi degli italiani. Reato di tortura, chiaramente mirato a colpire le Forze dell’Ordine, Ius Soli, provvedimento che punta unicamente ad ampliare la base elettorale della sinistra, in prospettiva delle prossime elezioni politiche, ulteriore norma sull’apologia del fascismo, che, eventualmente, dovrebbe riguardare tutte le dittature, compresa quella comunista. Leggi tutto “GIANFRANCO CHIARELLI (DIT): “IL GOVERNO MODIFICHI LE ATTUALI PRIORITÀ””