ILVA, L’ON. CHIARELLI: NON SI USI TARANTO PER RISOLVERE LE BEGHE INTERNE AL PD

«Il piano ambientale presentato dalla cordata Arcelor Mittal Marcegaglia per l’Ilva è il più avanzato al mondo». “Lo avrebbe dichiarato, secondo quando riporta la stampa, il ministro De Vincenti; più o meno contemporaneamente alle dichiarazioni di Gentiloni ed Emiliano nel corso della inaugurazione della Fiera del Levante. Il primo ministro garantisce la piena ambientalizzazione dell’Ilva, il governatore insiste sulla decarbonizzazione. L’unica certezza è data dal fatto che oggi inizia il confronto per discutere degli esuberi. Circa quattromila. Il resto è materia del contendere tra correnti interne al PD, ormai alle prese con un congresso permanente. Certo le affermazioni di De Vincenti sono quanto meno eccessivamente ottimistiche; il sindaco di Taranto (con una lettera inviata al governo), l’ordine dei medici, diverse associazioni ambientaliste, gli ingegneri, e perfino autorevoli esponenti della maggioranza che sostiene Gentiloni, dicono esattamente il contrario ed esprimono forti preoccupazioni rispetto al piano ambientale del gruppo Mittal. Leggi tutto “ILVA, L’ON. CHIARELLI: NON SI USI TARANTO PER RISOLVERE LE BEGHE INTERNE AL PD”

CHIARELLI SULLA SANITA’ A TARANTO: EMILIANO HA FALLITO LASCI LA DELEGA

Due gravi episodi, un omicidio al pronto soccorso del SS. Annunziata e il suicidio di ieri al Moscati, per il naturale impatto emotivo che producono sulla opinione pubblica, inducono a valutare, e stigmatizzare, le responsabilità sul piano operativo. Che pure ci sono. In entrambi i casi potremmo ipotizzare in termini legali come minimo una “culpa in vigilando”. Il rischio però è che il tutto sia derubricato ad una mera lacuna organizzativa. Leggi tutto “CHIARELLI SULLA SANITA’ A TARANTO: EMILIANO HA FALLITO LASCI LA DELEGA”